Beppe Grillo e i grillini

E’ da un po’ che non scrivo e approfitto della tornata elettorale appena conclusa per rifarmi vivo.

Inizio dal basso con Beppe Grillo per il quale nutro profondo disprezzo, visto che non mi riesce di pubblicare un post sul suo blog utilizzo il mio.

Bene,

facciamo il punto della situazione, caro Sig. Grillo.

Il V-day, la casta, l’antipolitica, il non voto SONO TUTTE S T R O N Z A T E COLOSSALI.

Il Suo, caro Sig. Grillo, è solo qualunquismo, presenzialismo becero, senza fatti, il NIENTE ELEVATO ALL’ENNESIMA POTENZA.

I “grillini” hanno ottenuto un risultato imbarazzante, le sue lotte sono solo spettacolarizzazione di problemi comuni senza – poi – proporre N I E N T E!

Il “non voto” si è rivelato una sòla. Il solito N I E N T E!

Forse le persone, oltre a diffidare dei parlamentari, della casta, delle grandi strutture, dovrebbero iniziare a guardare Lei con sospetto. Mi sorge un dubbio, cosa ci vuole V E N D E R E??!!

Mi permetta una ultima considerazione, il suo V-day in concomitanza con il 25 aprile è l’ennesima trita e ritrita presa per i fondelli, non si appropri di manifestazioni che hanno una storia alle spalle per apparire.

Cordialmente
J.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...