La colonna infame? O Beppe è nudo??

Parto dal fatto che i redditi non sono un dato sensibile disciplinato dal codice della privacy, i redditi dei contribuenti sono accessibili a chiunque andando all’Agenzia delle Entrate (ed è così da anni, ormai).
Dati sensibili sono, semmai, le spese sanitarie inserite in dichiarazione e l’eventuale destinazione del 5 per mille.
E’ da anni che i giornali pubblicano i redditi di molti contribuenti (per Valentino Rossi, ad esempio, non ho sentito gridare allo scandalo) fino ad arrivare ai giornali locali che pubblicano ogni anno la lista dei principali contribuenti comunali o provinciali tanto per sostenere un po’ le tirature (si sa che farsi i cacchi propri non è un’italica virtù….).
Quindi niente scandalo, o meglio – se proprio i “grillini” volessero scandalizzarsi – siete in ritardo di circa 10 anni…
Detto questo è ben strano che il sig. Grillo si svegli dopo oltre 10 anni di fanciullesco sonno, saranno quei 4 milioni e rotti di euro a turbargli il sonno?? O i numerosi condoni contro i quali ha sparato numerose ca(zz)nnonate??
Mi permetta, sig. Grillo, di indirizzarle un sonoro VAFFANCULO!!!
30 aprile v3-day, libera informazione in libero stato solo quando questo non danneggia la propria immagine…
30 aprile v3-day, il re dei grillini, tutto marketing e poca sostanza, è nudo…
That’s all folk…

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...